Salonicco: le mura della città

Thessaloniki, city walls
thessalonikiA Salonicco c’è molto da vedere, una passeggiata nella città bassa è sufficiente per scoprire decine di angoli interessanti, nascosti tra le costruzioni moderne e il caos metropolitano. Le mura antiche per esempio partono dal porto e arrivano fino alla città alta, scomparendo a tratti per ricomparire dopo qualche centinaio di metri in mezzo ai palazzi…

Thessaloniki, city wallsLe mura bizantine, che fanno parte della lista dei siti ‘patrimonio mondiale dell’umanità’ dell’Unesco, sono uno dei simboli di Salonicco. Cominciati a costruire nel IIIsec. a.C. sono un bellissimo esempio di architettura bizantina, con decorazioni che riprendono motivi classici greci e paleocristiani. Si estendono per circa 5 chilometri intorno alla città e in alcuni punti superano i dieci metri di altezza.
Thessaloniki, city walls
Thessaloniki, city wallsThessaloniki, city wallsThessaloniki, city walls
Thessaloniki, city walls
Thessaloniki, city wallsThessaloniki, city wallsThessaloniki, city walls

Thessaloniki, city wallsOltre ad abbellire la città, in alcuni casi le mura fanno anche da scenario per locali alla moda, come per esempio il ‘punto ES’.

Sotto un dettaglio della decorazione delle mura.
Thessaloniki, city wallsThessaloniki, city walls

Thessaloniki, city walls
Thessaloniki, city wallsThessaloniki, city wallsThessaloniki, city walls

Colmar: due musei da vedere
Salonicco: Bisanzio tra il cemento
Condividi questo post
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *