Corinto – Atene senza pedaggi

Greece, Korinth - Athens
corinto-ateneL’itinerario consigliato per chi non ha fretta e come noi, preferisce evitare le autostrade, facendo spesso percorsi più interessanti e risparmiandosi i soldi dei pedaggi, che ultimamente sono sempre più cari. Nel caso del tratto Corinto-Atene il costo per un camper è di 10 euro tondi tondi, più del doppio di un’automobile, per una distanza di 46 chilometri… è, o non è, un’esagerazione? 😉

Il percorso che propongo ha il vantaggio di non passare all’interno di centri abitati, diminuendo così possibili intasamenti, seguendo per quasi tutta la sua durata l’autostrada. Solo in due brevi tratti se ne distacca e la strada diventa un po’ più stretta e tortuosa, ma niente di preoccupante. Per chi vuole evitarsi il pezzo di strada peggiore, c’è un’alternativa, prendendo l’autostrada solo per i 15 chilometri con le gallerie, pagando così solo 2,30€

Arrivando da Corinto per Atene


Prendo come punto di partenza il ponte del canale di Corinto [37.92665,22.99437]. Da qualsiasi parte si arrivi è facile raggiungerlo, oltre ad essere una sosta d’obbligo.
Da qui, si prosegue verso Atene, tenendo la sinistra dopo la svolta per Loutraki, subito dopo il canale, seguendo le indicazioni per Athina without tolls, si passa sotto a un cavalcavia, imboccando così la vecchia statale per Atene, Si prosegue avendo l’autostrada alla sinistra e dopo circa 2,5 chilometri si passa di fianco ai caselli, avete appena risparmiato 4,60€

Si prosegue per altri 8,5km circa, quando si attraversa un passaggio a livello incustodito, subito dopo del quale si arriva all’incrocio per l’entrata dell’autostrada di Ag. Theodoroi (foto a sinistra), svoltiamo a sinistra (foto seguente). L’entrata in autostrada qui costerebbe 1,40€, anche solo facendo questa piccola deviazione di 10km già si risparmiamo 3,20€, ma noi invece proseguiamo e appena prima dei caselli teniamo la destra seguendo le indicazioni per Athina toll free.

Greece, Korinth - AthensGreece, Korinth - Athens
Greece, Korinth - Athens

Greece, Korinth - AthensProcediamo sempre con l’autostrada alla sinistra per circa 1,5km e scendendo una rampa ci troviamo davanti all’incrocio della foto a sinistra, seguiamo le indicazioni per Athina, girando a sinistra, passiamo sotto due cavalcavia portandoci così dall’altro lato dell’autostrada che d’ora in avanti sarà alla nostra destra. Seguiamo la strada (foto sotto) per circa 7km.
Greece, Korinth - Athens

Arriviamo alla fine della strada e dobbiamo per forza svoltare a sinistra, svoltiamo poi alla prima a destra e ci troviamo all’incrocio della foto sotto a sinistra. Qui possiamo decidere se imboccare l’autostrada per evitarci i 7km di curve e strada strettina. In questo caso, svoltiamo a destra e seguiamo le indicazioni verdi per Athina, non ci sono caselli all’entrata, uscendo a Megara pagheremo solo 2,30€, per arrivare fino ad Atene in autostrada invece il costo è di 5,40€.
Noi invece proseguiamo diritti e dopo 3,5km passiamo di nuovo sotto l’autostrada e rincontriamo la vecchia statale per Megara (vedi foto) dove svoltiamo a sinistra e ci godiamo la vista mare, facendo attenzione però alla strada!
Greece, Korinth - AthensGreece, Korinth - Athens
Greece, Korinth - Athens

Dopo 10km, dei quali gli ultimi 3 di strada bella, si arriva a Megara, procediamo sempre seguendo la strada per altri 4km circa, quando subito dopo essere passati su una sopraelevata, passiamo di nuovo sotto l’autostrada e la ferrovia (vedi foto sotto). Appena dopo il cavalcavia lasciamo la vecchia statale girando a sinistra, seguendo le indicazioni per RR Station N Peramos.
Greece, Korinth - AthensGreece, Korinth - Athens

Ci ritroviamo così di nuovo l’autostrada alla nostra sinistra e procediamo sempre dritti per altri 5,5km fino ad arrivare all’incrocio di Nea Peramos, dove giriamo a destra, scendiamo per un chilometro verso il mare, svoltiamo a sinistra per riprendere la vecchia statale, che non lasceremo più fino ad imboccare, dopo 8km il raccordo autostradale che ci porterà ad Atene. Altri 5,40€ risparmiati!
Greece, Korinth - Athens
Greece, Korinth - Athens
Greece, Korinth - Athens

Da Atene a Corinto


Nel senso inverso non ci sono grandi differenze nel percorso, per comodità riporto in seguito le indicazioni senza fotografie.

– Usciamo da Atene seguendo le indicazioni per l’autostrada per Corinto.
– Quando ci si avvicina ai caselli [38.04341,23.49570], portarsi completamente a destra e uscire seguendo il cartello verde per Nea Peramos no tolls.
– Passati sotto il cavalcavia, svoltare a destra e proseguire per circa 7km, quando vediamo uno stabilimento della Softex sulla destra, subito dopo un distributore Cyclon dopo il quale si svolta a destra, verso la stazione di RR Station Nea Peramos
– Dopo un km si arriva a un grosso incrocio [38.01898,23.43239], qui a si svolta a sinistra per RR Station N. Peramos – Vlychada.
– Seguiamo la strada parallela all’autostrada per 5,5km, fino a quando finisce sulla vecchia statale, dove giriamo a destra in direzione Megara.
– Passiamo sotto l’autostrada e al bivio che ci troviamo davanti 500mt dopo teniamo la sinistra, direzione Korinthos.
– Rimaniamo sulla vecchia statale per 13,5km (questo è il tratto stretto e con le curve) quando possiamo svoltare a destra [37.97535,23.23359], seguendo le indicazioni per imboccare l’autostrada
– Teniamo però la sinistra per Agioi Theodoroi, passiamo sotto al cavalcavia dell’autostrada e presto ci ritroviamo a seguirla avendola alla nostra sinistra.
– Procediamo paralleli all’autostrada per circa 10km, fino a quando si fa una grossa curva che ci fa passare sotto all’autostrada e poi alla ferrovia, subito dopo il ponte della ferrovia giriamo sulla rampa a destra
– Procediamo sempre dritto fino alla fine della strada, quando siamo obbligati a svoltare a sinistra
– scendiamo verso il mare fino ad incontrare la vecchia statale e la imbocchiamo svoltando a destra
– rimaniamo sulla vecchia statale fino al ponte di Corinto.
– fatto!

San Marino
Uno spuntino tradizionale ad Atene?
Condividi questo post
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *